Cronaca

Al Caribe Bay di Jesolo il Travellers’ Choice 2020

29 Agosto 2020

Il pubblico di Tripadvisor ha premiato Caribe Bay. Al parco acquatico tematizzato di Jesolo, è stato riconosciuto il prestigioso Travellers’ Choice 2020. Un premio che vale doppio se si considera che ad assegnarlo sono, di fatto, gli utenti: Tripadvisor, la più grande piattaforma di viaggio del mondo. Per assegnare il premio è stato analizzato un anno di recensioni, punteggi e profili salvati dai viaggiatori (prima di qualsiasi cambiamento causato dalla pandemia); gli ottimi feedback dei frequentatori del Parco ne hanno, dunque, decretato la vittoria.

«Lo scorso autunno Caribe Bay è risultato tra i primi sette parchi acquatici ai Park World Excellence Awards 2019 dell’area Emea (Europa, Medioriente e Africa) e si è aggiudicato per la dodicesima volta (su diciotto edizioni) il premio come migliore parco acquatico d’Italia ai Parksmania Awards – ha ricordato Luciano Pareschi che, con la moglie Carla Cavaliere, da trent’anni gestisce il Parco di Jesolo – ma questo riconoscimento assume un sapore particolare perché ci viene dato direttamente dai frequentatori del Parco, cui noi rivolgiamo costantemente le nostre attenzioni in ogni singolo momento di attività. Premia gli sforzi che continuiamo a rivolgere a Caribe Bay per renderlo sempre più bello e ci spinge a fare ancora meglio quando avremo la possibilità di riaprire».

Tra l’altro il premio di Tripadvisor arriva nuovamente (nel 2017 il primo) nell’unica estate in 30 anni di esercizio in cui il Parco non ha aperto i propri cancelli. La chiusura era stata decisa a seguito delle restrizioni anti Covid-19, che avevano fatto slittare i lavori di ristrutturazione dell’area bimbi.

«I vincitori dei Travellers ‘Choice Awards 2020 dovrebbero essere orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento – ha affermato Kanika Soni, Chief Commercial Officer di Tripadvisor -. Sebbene sia stato un anno impegnativo per i viaggi e l’ospitalità, vogliamo celebrare i risultati dei nostri partner. I vincitori del premio sono amati per servizio e qualità eccezionali. Chi ha vinto questo premio non solo è meritevole, ma è anche una grande fonte di ispirazione per i turisti in un momento in cui il mondo inizia di nuovo a muoversi».

Intanto lo stop forzato è stato utilizzato per completare l’opera di rinnovamento e potenziamento dei servizi e delle attrazioni dell’area dedicata ai piccoli ospiti ed alle famiglie, “Laguna Baby” appunto. «E posso assicurare che torneremo per l’estate 2021 con tante novità e con l’immutata voglia di stupire e divertire – ha detto ancora Pareschi -. Il progetto di crescita del Parco non si ferma certo qui: è stato solo slittato. Diciamo che ci siamo presi anche noi una piccola pausa (anche se non voluta) in 30 anni di attività e che, nel 2021, torneremo a fare vivere momenti di magia a migliaia di persone».