Mattarella incontra Guterres “L’Italia ha fiducia nell’Onu”

7 Maggio 2024

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “Sono qui all’Onu per testimoniare ancora una volta quanto l’Italia abbia fiducia nelle Nazioni Unite, e anche nella sua azione. Tanto più nel mondo crescono le crisi, le difficoltà, le contrapposizioni e i contrasti, tanto più si afferma quanto sia indispensabile l’azione delle Nazioni Unite”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontrando il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres al Palazzo di Vetro.
Per Mattarella “occorre riuscire a interrompere ovunque le spirali di violenza, la spirale di azione e reazione che fa aggravare i problemi”.
Guterres ha ribadito che “l’Italia è un pilastro fondamentale del multilateralismo e un partner esemplare delle Nazioni Unite. In tutti gli ambiti delle nostre attività, l’Italia è sempre presente: nelle operazioni di mantenimento della pace, nello sviluppo sostenibile, nell’azione per il clima, per i diritti umani e lo Stato di diritto”.
Per il segretario generale dell’Onu “l’Italia ha una ricca storia ed è un paese del nord che capisce il sud. E’ sempre stato un ponte tra nord e sud. Un ponte ora più necessario che mai quando viviamo in un mondo così diviso, con divisioni geopolitiche che stanno creando così tante difficoltà in tutti gli ambiti dell’attività umana, dal clima all’intelligenza artificiale alla pace e alla sicurezza”. Per Guterres è molto importante “che l’Italia sia alla guida del G7 e che sia in grado di guidare la riforma delle nostre istituzioni multinazionali che sono state create dopo la Seconda Guerra mondiale e che non rappresentano più la realtà del mondo di oggi”.

– Foto Quirinale –

(ITALPRESS).