A Madrid Sonego avanza e sfida Sinner, ok Cobolli e Arnaldi

25 Aprile 2024

MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Dopo il buon esordio di Luciano Darderi di ieri, anche Lorenzo Sonego, Flavio Cobolli e Matteo Arnaldi hanno superato il primo turno del “Mutua Madrid Open”, il secondo Masters 1000 sulla terra battuta del 2024, con montepremi complessivo pari a 9.249.713 euro, in corso alla Caja Magica della capitale spagnola. Il 28enne tennista torinese, numero 52 del mondo, si è imposto al debutto sul francese Richard Gasquet, numero 116 del ranking internazionale, proveniente dalle qualificazioni, con il punteggio di 6-2 7-5. Ai 32esimi di finale Sonego sfiderà l’amico e connazionale Jannik Sinner, numero 2 della classifica Atp e prima testa di serie del tabellone, che al primo turno ha usufruito di un bye. Bene anche Cobolli. Il 21enne toscano, romano d’adozione, numero 64 del mondo, ha battuto all’esordio il cileno Alejandro Tabilo, numero 38 del ranking Atp, con il punteggio di 5-7, 6-4, 6-4. Nel prossimo match l’azzurro affronterà un altro cileno, ovvero Nicolas Jarry, 22esimo favorito del seeding, anche lui reduce da un bye al primo turno. A chiudere la giornata perfetta del tennis italiano maschile nella capitale spagnola ci ha pensato Arnaldi. Il 23enne sanremese, numero 36 Atp, ha superato facilmente l’australiano Christopher O’Connell, 67 del ranking mondiale, per 6-4 6-1. Ai 32esimi di finale Arnaldi giocherà contro il russo Daniil Medvedev, numero 4 della classifica internazionale e terzo favorito del seeding, che ha “saltato” il primo turno.
Infine, domani farà il suo esordio Lorenzo Musetti. Il 22enne di Carrara, numero 29 del mondo e 28esima testa di serie a Madrid, parte dai 32esimi, dove affronterà il brasiliano Thiago Seyboth Wild, ieri vincitore al debutto contro il russo Roman Safiullin.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).