interviste

Ulss4, servizio anti covid in spiaggia con l’ausilio del quod

6 Agosto 2020

Con l’incremento dei bagnanti sulle spiagge del litorale, tra turisti e pendolari, incuranti spesso di ogni precauzione per impedire la diffusione del coronavirus, l’Ulss4 “Veneto Orientale” ha deciso di attivare un nuovo e specifico servizio anti covid che opererà a Caorle e Bibione da questo fine settimana e fino al 27 settembre.
La novità è stata presentata questa mattina sul piazzale del Santuario della Madonna dell’Angelo a Caorle, alla presenza del direttore generale Carlo Bramezza, di Luciano Striuli Sindaco, del presidente del Consorzio Arenili di Caorle Francesco Perissinotto e del presidente di Castel Monte Ambulanze – C.S. ONLUS Giuseppe Possagnolo.

Segui le notizie del territorio, in tempo reale, sulla nostra pagina facebook:
www.facebook.com/Venetorientaleinformazione