interviste

Malcontento dei noleggiatori di pedalò

10 Aprile 2021

Nonostante le difficoltà vissute nell’ultimo anno dal settore turistico, ora un’altra scure cade sulle teste di un comparto esclusivamente legato alla stagione balneare, quello dei noleggiatori di Pedalò.

Da Bibione a Cavallino-Treporti è unanime il malcontento per la decisione del Governo di aumentare il canone demaniale per i gestori, che da 362 euro, passerà a 2500, con un incremento di quasi 7 volte.