Territorio

San Stino, la Del Ben Spa premiata per l’eccellenza nel welfare aziendale

13 Dicembre 2022

Prestigioso riconoscimento per la Dal Ben Spa. L’azienda di San Stino ha ricevuto il premio “Welfare Index Pmi 2022”, promosso da Generali Italia con il patrocinio della presidenza del Consiglio dei Ministri. L’iniziativa premia i modelli di business sostenibili delle imprese europee.

La classifica ha indagato oltre 6.500 aziende, con un modello di analisi che ha riguardato dieci aree, quali sicurezza e condizioni lavorative, welfare di comunità, diritti, diversità e inclusione e formazione e sviluppo del capitale umano. La Dal Ben Spa è rientrata in quel ristretto numero di aziende (appena l’1,8% del totale) che hanno ottenuto il massimo rating, che indica il presidio e l’innovazione in tutte le dieci aree di welfare.

La consegna del premio è avvenuta nei giorni scorsi a Roma, al palazzo della Cancelleria, alla presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Elvira Calderone. «Sono fiero del premio ricevuto che testimonia l’impegno e gli investimenti che da anni l’azienda porta avanti credendo fermamente nel welfare aziendale e nell’importanza di dare valore ai lavoratori e alle loro famiglie, vero motore delle aziende», spiega il presidente Gabriele Dal Ben, «La valorizzazione del personale è sempre stato un aspetto fondamentale della nostra filosofia produttiva, in cima alle priorità per poter realizzare un lavoro di squadra efficace e vincente, e per questo viene costantemente potenziato lo strumento del welfare aziendale, già avviato da alcuni anni. In questo modo favoriamo l’accesso dei dipendenti a una serie di servizi qualificati e significativi per la propria persona e per la dimensione familiare, fruibili attraverso i fondi messi a disposizione dall’azienda per ogni singolo collaboratore. Si tratta di una scelta di visione complessiva e di qualità della vita e del lavoro, in linea con i convincimenti profondi e la strategia coerente per il bene dell’azienda».

Nonostante le difficoltà dell’economia globale, la Dal Ben Spa ha continuato a erogare piani di welfare e anche nei mesi scorsi si è fatta promotrice di un premio speciale ai dipendenti per festeggiare il 35° anno di attività. Non solo, perché proprio nei giorni scorsi è stato inaugurato il Centro di lavoro a controllo numerico che l’azienda ha donato alla sede sanstinese dell’istituto Scarpa-Mattei. La strumentazione permette la realizzazione di pezzi meccanici di notevole complessità anche grazie all’interfaccia con la tecnologia Cad-Cam. La donazione è inserita nel contesto della creazione del nuovo laboratorio di meccanica della scuola. «La creazione di queste nuove opportunità», conclude Dal Ben, «fa parte di un progetto più ampio di collaborazione e rete tra il mondo della scuola e quello del lavoro nel quale la nostra azienda crede fermamente e per il quale si è impegnata ormai da tempo con un adeguato impegno di risorse e strumenti. Tutto ciò nasce dalla consapevolezza del ruolo centrale dell’istruzione tecnica, al fine di offrire alle aziende e al sistema formativo locale qualificate possibilità di lavoro e sviluppo».