Cronaca

Musile, finisce nel canale con la bicicletta e muore

30 Luglio 2022

Tragedia nella tarda serata di ieri a Caposile. Ha perso la vita una donna di 60 anni, D.T., originaria di San Stino, ma residente a Caposile. Il fatto è avvenuto in via Riviera Sile. Secondo una prima ricostruzione, la donna stava rientrando a casa in sella alla sua bicicletta quando, transitando su un ponticello, potrebbe essere scivolata, complice forse il fondo bagnato per la pioggia, finendo con la bicicletta nel canale di irrigazione. Nel cadere potrebbe aver battuto in modo violento la testa, rimanendo per questo esanime con il volto dentro l’acqua.

Sarebbe morta, dunque, per annegamento, ma solo le indagini e gli eventuali accertamenti che saranno disposti dall’autorità giudiziaria consentiranno di far definitiva chiarezza sulla vicenda.

L’allarme è stato lanciato poco dopo da un passante, uscito per fare una breve passeggiata. Sul posto si sono precipitati i sanitari del Suem 118 con l’ambulanza, giunta dall’ospedale di San Donà. Ai medici purtroppo non è rimasto che constatare il decesso della 60enne. Le indagini sono affidate ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di San Donà. La bicicletta è stata posta sotto sequestro.