Cronaca

Veneto Orientale, raffica di incidenti in serata

10 Giugno 2022

Inizia male, molto male il weekend sulle strade del Veneto Orientale. Raffica di incidenti in serata.

Intorno alle 21, a Jesolo, in via Aleardi, un’auto con tre giovani militari americani a bordo è finita nel Sile.

Si sono vissuti attimi di paura, il timore era che i giovani potessero annegare. Sul posto sono arrivati i pompieri con l’autogru e il nucleo sommozzatori. Rilievi della polizia locale. Due militari sono riusciti a uscire da soli dall’auto finita in acqua, il terzo era già uscito.

Intorno alle 17.30, a Portogruaro, in viale Udine, scontro tra un’auto e una cisterna contenente gas. L’auto si è cappottata, ma limitate le conseguenze per la donna al volante. Gravi invece le ripercussioni alla viabilità, con la strada rimasta chiusa per ore per consentire ai pompieri di travasare il gas per mettere in sicurezza la cisterna. Sul posto la polizia locale.

Diversi incidenti, senza gravi conseguenze, anche in autostrada. Nel pomeriggio schianto auto scooter a San Michele.