Territorio

Contest “Talenti al Lavoro”, trionfo per il Cfp Don Bosco

9 Giugno 2022

Con la premiazione degli studenti vincitori del contest dedicato, si è chiuso “Talenti al lavoro”, progetto della Regione del Veneto realizzato in collaborazione con Veneto Lavoro, con l’obiettivo di avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro, aiutando gli studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado, pubbliche e paritarie, e delle scuole della formazione professionale del Veneto a navigare nel mercato del lavoro, anche con l’aiuto dei propri insegnanti.

“Con questa iniziativa abbiamo voluto fornire agli studenti veneti gli strumenti per presentarsi al meglio delle proprie qualità nel passaggio dalla scuola al lavoro – ha sottolineato l’Assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro, Elena Donazzan – La vita sarà sempre una selezione: lo è in particolare l’ingresso nel mondo del lavoro. Come per ogni competizione bisogna farsi trovare preparati, allenati e conoscere le regole del gioco. E chi ha partecipato all’intero progetto e al concorso finale ha dimostrato di avere ben appreso cosa ciò significhi”.

L’iniziativa avviata lo scorso autunno ha previsto due linee di intervento. La prima, rivolta agli studenti delle classi quinte delle scuole secondarie di secondo grado e a quelli del III e IV anno della formazione professionale, è stata dedicata alla promozione e valorizzazione del curriculum vitae quale strumento essenziale per intraprendere un’efficace ricerca attiva di lavoro: 8.609 gli studenti che hanno partecipato alle attività previste. La seconda linea, che ha coinvolto 217 insegnanti e formatori, è stata dedicata alla formazione sulle dinamiche del mercato del lavoro e sulla promozione di tirocini estivi di orientamento.
Gli istituti in tutto il Veneto che hanno aderito all’iniziativa sono stati 91.

Nell’ambito del progetto è stato realizzato anche un contest nel quale gli studenti delle scuole superiori del Veneto si sono cimentati nel proporre idee creative e originali per valorizzare il CV come strumento essenziale per avvicinarsi al mondo del lavoro. I vincitori sono stati proclamati e premiati stamane. Il premio concreto consiste in un’esperienza (tirocinio, visita aziendale, opportunità di colloquio di lavoro, ecc.) presso aziende venete di alto profilo, che sarà avviata in settembre/ottobre 2022.

Gli elaborati che sono stati ammessi alla fase di preselezione sono stati 110. La commissione ha poi scelto 26 elaborati che hanno avuto accesso alla fase di selezione vera e propria dalla quale è stata scelta la terna di vincitori e le 5 menzioni speciali. E’ stato un trionfo per il Cfp Don Bosco di San Donà, che ha ottenuto con i suoi studenti il primo e il secondo posto. Primo classificato è risultato Omar Ennaouri e secondo Edwin Santiago Linares Paredes dello stesso CFP sandonatese.

Finalisti anche altri studenti del Cfp Don Bosco: Alvise Angiolin, Stefano Carraro, Marco Catto, Daniele Costantini, Andrea Dorizza, Riccardo Finotto, Daniele Mladenovic, Enrico Mucelli, Adam Nejmeddine, Lorenzo Padovan e Gianmaria Zanchetta.