Cronaca

“Progetto scuola”, 8 computer donati agli istituti comprensivi

25 Aprile 2020

Ha raggiunto un ottimo traguardo “Progetto Scuola”, l’iniziativa di raccolta fondi per sostenere la didattica a distanza, attraverso l’acquisto di supporti informatici, nata da Federica Vio e Davide Buscato, sostenuta dai genitori e da molti altri cittadini di San Donà.

Grazie al contributo di privati cittadini, sono stati acquistati otto nuovi computer che sono stati donati ai tre istituti comprensivi di San Donà.

«Volevo ringraziare tutte le persone che hanno aderito al progetto, i genitori che hanno condiviso il percorso, i rappresentanti del comitato genitori – spiega Federica Vio -. In poco meno di 20 giorni abbiamo raccolto 3.500 euro che abbiamo subito destinato, sentiti i dirigenti degli istituti, all’acquisto di pc per sostenere l’attività didattica delle scuole. I computer verranno dati in comodato d’uso gratuito alle famiglie che ne faranno richiesta. Mi piace pensare che si sia conclusa solo una prima fase del progetto. In questo momento di difficoltà permane, da parte delle famiglie, la necessità di ricevere supporti informatici. Sia per quelle che non ne hanno alcuno in casa, sia per quelle che hanno due o tre figli, che devono contemporaneamente avere la possibilità di seguire il programma pur rimanendo a casa».

La raccolta fondi quindi continuerà (https://www.paypal.com/pools/c/8nRnVzRyO).

«Oltre a questa – conclude Vio – ci stiamo anche attivando per ricevere in donazione, da parte dei cittadini, dei pc usati, cercando così di dare il nostro piccolo contributo affinché nessuno resti indietro».

Per questo è stato creato l’indirizzo email progetto2020@gmail.com