Cultura ed Eventi

Giffoners sandonatesi: Combattiamo il Covid-19 con cultura e solidarietà

12 Aprile 2020

Già da tre anni i ragazzi delle scuole del territorio, che partecipano al progetto “Giffoni San Donà di Piave Experience”, sviluppano molteplici attività legate a vari campi della cultura, spesso arricchite dalla presenza di esperti e talent, come masterclass cinematografiche, dibattiti, incontri con artisti e attività ludiche e culturali.

 

«Dopo l’iniziativa #digitalschoolopportunity i Giffoners del Giffoni San Donà di Piave Experience stavano cercando un modo per esseri vicini concretamente a chi sul territorio era in prima linea contro il coronavirus – spiega Federica Digito, docente responsabile del gruppo social e comunicazione –. Riccardo Prosperi e Marimena Covelli i nostri Ambassador hanno proposto al Comitato Organizzativo Giovani e al team tecnico/artistico, diretto dal dirigente Vincenzo Sabellico, una raccolta fondi che i ragazzi e i docenti hanno accolto con molto entusiasmo, organizzando una campagna social di sensibilizzazione».

 

«In questo momento di grande difficoltà e disagio anche noi giovani del Giffoni – San Donà di Piave Experience vogliamo contribuire a combattere la paura del virus in tutti i modi – affermano i due Ambassador sandonatesi, Riccardo Prosperi e Marimena Covelli –. Lo facciamo con gli strumenti che abbiamo a disposizione: diffondendo la cultura del cinema e delle arti attraverso i nostri canali social e web.

Ma vogliamo fare di più. Abbiamo pensato di sostenere il nostro territorio attivando una raccolta fondi per far sentire la nostra vicinanza a tutto il personale sanitario, che si sta dedicando a sconfiggere la malattia senza risparmio di energie. Il ricavato sarà interamente devoluto all’Azienda ULSS n. 4 Veneto Orientale, con il fine di sostenerla nella lotta al Covid-19».

 

Per poter avviare la campagna di raccolta fondi, dunque, il gruppo si è affidato GoFundMe, una piattaforma di crowdfunding che consente alle persone di raccogliere fondi, ad esempio, per eventi benefici.

Chi volesse sostenere l’iniziativa dei giovani giffoner sandonatesi, potrà farlo collegandosi al sito della campagna ed effettuando la propria donazione: https://gf.me/u/xvii4d